RSS

Comunicazione telematica delle operazioni IVA rilevanti non inferiori a 3.000 euro – Nuovo elenco clienti e fornitori

17 Mar

Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 2010/184182 del 22 dicembre 2010

 Fornite le istruzioni per attuare l’obbligo di comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini dell’IVA per importi non inferiori a 3.000 euro, come previsto dall’articolo 21 del DL 31 maggio 2010, n. 78, e in essere dal 2010.

Viene, quindi, riproposto il “vecchio” elenco clienti e fornitori soppresso una prima volta nel 1994, ripristinato nel 2006 e mandato temporaneamente in soffitta con il DL 25 giugno 2008 n. 112.

 La partenza avviene in forma soft e diversificata, con soglie differenti per i primi due anni di applicazione di tale obbligo.

Il termine di presentazione dei dati relativi all’anno 2010 scade il prossimo 31 ottobre 2011 mentre, a regime, la scadenza naturale sarà il 30 aprile dell’anno successivo a quello di riferimento.

Per l’anno 2010 l’adempimento scatterà solo per le fatture di importo superiore a 25.000 euro con esclusione delle vendite a privati, mentre dal 2011 gli importi da dichiarare saranno quelli superiori a 3.000 euro, elevati a 3.600 euro (IVA compresa) per le vendite al dettaglio, per le quali non è previsto l’obbligo di emissione della fattura.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: