RSS

Contratto di prestazione d’opera

20 Apr

CONTRATTO D’OPERA

fra il Sig./Sig.ra ¬__________________ – Committente

e

la Ditta_______________________ – Prestatore d‘opera

Oggetto: lavori di rifacimento di impianto idraulico in appartamento sito in ________ via______ di proprietà del sig./sig.ra________________

A) Descrizione lavori da eseguire: …..

(NB. I lavori da eseguire ed i relativi costi potranno essere elencati in separato preventivo o capitolato, che costituirà comunque parte integrante di questo contratto)

B) Costi – Corrispettivo dei lavori:

• Per materiali impiegati: Euro_______ per____ Tot. Euro__________

Euro _______ per____ Tot. Euro__________

Euro _______ per____ Tot. Euro__________

• Per manodopera: Euro _______ per h____ Tot. Euro__________

• Oltre IVA (4-10–20%) Tot. Euro__________

• Totale complessivo Tot. Euro__________

Il corrispettivo così stabilito si intende „fisso“ e non potrà pertanto subire nessuna variazione in aumento, salvo quanto previsto dal successivo punto „Variazioni e aggiunte in corso d‘opera“

C) Pagamenti

Il pagamento del corrispettivo avverrá ad avvenuta esecuzione a regola d‘arte dell‘opera in oggetto e dopo la verifica dei lavori da parte del committente.

(in caso di esecuzione o rifacimento di impianti aggiungere „con contestuale consegna di protocollo di collaudo da parte del prestatore, con il quale viene garantito il corretto funzionamento dell‘impianto“.)

D) Durata – Tempari

Inizio lavori: __________ Fine lavori/Consegna dell‘opera _________

Ore preventivate:________

Il termine di Fine lavori/Consegna dell‘opera come sopra fissato si deve considerare essenziale nell‘interesse di parte committente

E) (eventuale) Penale

Per ogni giorno di ritardo rispetto al termine di consegna lavori pattuito parte committente può richiedere o trattenere dal corrispettivo dovuto € …. al giorno, a titolo di penale e di risarcimento danni.

F) Condizioni

Il prestatore si impegna ad eseguire e a portare a termine i lavori con diligenza, professionalità e a regola d‘arte.

(Nel caso di rifacimento di impianti – L‘opera, al termine della sua esecuzione, dovrà essere sottoposta a collaudo, dopodichè dovrà essere redatto apposito protocollo o rilasciata apposita dichiarazione di conformità, sicurezza ed idoneità dell‘impianto alle vigente normative nazionali e comunitarie di settore).

Il prestatore dovrà rilasciare altresì apposita certificazione, dalla quale risulti il periodo di garanzia del manufatto.

G) Variazioni e aggiunte in corso d‘opera

Nel corso dell‘esecuzione dei lavori il prestatore si impegna a comunicare in anticipo al committente gli ulteriori lavori e/o quelli imprevisti che si rendano necessari rispetto a quelli preventivati, come sopra riportati o come descritti nell‘allegato capitolato, e che siano necessari alla corretta esecuzione dell‘opera, nonché il loro costo (IVA inclusa).

Tali lavori aggiuntivi o in variazione ed i relativi maggiori costi dovranno essere espressamente accettati per iscritto dal committente con postilla sottoscritta in calce al presente accordo.

H) Subappalto

Il presente incarico potrà essere subappaltato a terzi solo ed esclusivamente previo consenso scritto del committente.

I) Preventivo – Capitolato

Si considera parte integrante del presente accordo il preventivo (o capitolato dei lavori) dd……, di cui in allegato, che le parti ribadiscono di accettare in ogni sua parte.

L) Altre

Per quanto non previsto nel presente accordo si fa riferimento alle norme contenute nel Codice Civile in tema di appalto e contratto d‘opera.

Luogo e data

Firma del committente                                                                            Firma del prestatore d‘opera

*NDR: il presente contratto potrà eventualmente essere sostituito da un preventivo dei lavori da eseguire, con descrizione dettagliata dei materiali che verranno impiegati (tipo, qualità, misura ecc…), dei tempi di esecuzione (inizio e fine lavori), della manodopera e dei relativi costi oltre all‘IVA applicata, preventivo in genere rilasciato dalla ditta esecutrice dei lavori su propria carta intestata e che deve essere sottoscritto da entrambe le parti „per accettazione“. Solo così il preventivo può valere come vero e proprio accordo contrattuale.

 

Tags: , , , , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: